Archivi tag: Autorizzazione integrata ambientale

SINISTRA ECOLOGIA/6

bonifiche-300x270[Questo articolo è stato pubblicato anche su Carmilla on line. La prima parte è qui, la seconda qua, la terza , la quarta , la quinta qui].

Nel luglio 2012 gli arresti (ovviamente domiciliari) di Emilio e Nicola Riva, assieme alla prospettiva del sequestro giudiziario dell’area a caldo del siderurgico tarantino, si abbatterono sulla politica locale e nazionale con l’effetto di un cataclisma.

Governo e Regione assistettero con sgomentato stupore ad un evento tanto imprevisto quanto inaudito: qualcuno in Procura non era più disposto a farsi coglionare dai Riva all’infinito, ad accettarne la pervicace recidiva dopo le reiterate condanne per reati ambientali, ad accontentarsi di interventi cosmetici al posto di un reale risanamento del siderurgico. Continua a leggere SINISTRA ECOLOGIA/6

SINISTRA ECOLOGIA/5

ilvapianocoperchi2[Questo articolo è stato pubblicato anche su Carmilla on line. La prima parte è qui, la seconda qua, la terza , la quarta  ].

È orribile il sospetto che il potere possa mangiare l’anima di chi lo esercita”. (Nichi Vendola)

Parere favorevole. Nel luglio 2011 la Regione Puglia dava il suo beneplacito all’autorizzazione integrata ambientale (Aia) a favore dell’Ilva di Taranto. Il suo assenso non era vincolante, visto che l’Aia per i grandi impianti è di competenza ministeriale. Ma comunque un voto contrario avrebbe rappresentato un forte segnale politico, oltre che un sussulto di dignità. Perché non si poteva mantenere la dignità appoggiando una simile porcata. Continua a leggere SINISTRA ECOLOGIA/5