Archivi tag: Salento

CURARE GLI ULIVI COME FORMA DI RESISTENZA

Premessa: Ivano Gioffreda e Margherita D’Amico.

Curare gli ulivi come forma di resistenza

Alexik (*)

Noi non curiamo Xylella, il batterio non è affar nostro. 
Noi curiamo la pianta con le buone prassi agro-colturali, le stesse che i nostri avi hanno praticato per millenni. 
Associazione Spazi Popolari – Sannicola (LE) Continua a leggere CURARE GLI ULIVI COME FORMA DI RESISTENZA

Annunci

I RACCONTI DI NIEDERURNEN

e_niederurnen

Non è il titolo di una saga fantasy, ma la memoria e la realtà di migliaia di operai passati per la fabbrica svizzera di eternit che dal 1903 esporta con successo malattia e morte in tutto il mondo.

Mario Ricchiuto di Tiggiano (LE), classe 1952,  a Niederurnen ha lavorato dal 1972 al 1984. «Eravamo impegnati a impastare la materia in polvere, tagliarla e forarla», «non ci hanno mai dato una mascherina oppure il latte giornaliero previsto da contratto. Continua a leggere I RACCONTI DI NIEDERURNEN

CON UN MOSTRO NEI POLMONI

Ternitti

Si trova a Niederurnen, 60 Km a sud di Zurigo, la prima fabbrica di eternit dell’impero industriale degli Schmidheiny.  E’ lì che a partire dagli anni ’60 è approdata l’emigrazione di circa un migliaio di leccesi del Capo di Leuca, insieme a tanti altri dal resto del sud. E’ da lì che molti son tornati con un mostro nei polmoni, che ha accorciato le loro vite e avvelenato gli ultimi anni di sopravvivenza (1).

Delle loro condizioni di lavoro e di vita scrive Mario Desiati in Ternitti (Eternit, nel dialetto del Capo): “C’era un uomo solo sulla passerella. Sotto fermentava il cemento e produceva nuvole grigie. Dal sipario di condensa e amianto avanzava a lunghi passi contro le colate. Una volta l’anno dalla passerella volava qualcuno e finiva nell’amianto bleu. Continua a leggere CON UN MOSTRO NEI POLMONI